CalciomercatoNews

Pjanic e Juve, il bosniaco vuole solo Madama

Pjanic e Juve, più volte abbiamo sentito questi due nomi accostarsi, ma ora sembra tutto entrato nel vivo, con il giocatore che vuole solo i bianconeri, rifiutando Inter, Milan e Roma.

 

“I segnali del bosniaco” 

Prima qualche post dedicato a i suoi vecchi amici, o meglio “fratelli” Bonucci e Chiellini, poi qualche like a post inerenti alla trattativa tra il Barcellona, e la Juventus, il bosniaco si sa, non è mai stato così “aperto” via social, neanche ai tempi in cui passò dalla Roma alla Juventus, segno che qualcosa si sta muovendo, perché il giocatore vuole tornare, tornare a quella che dà sempre è stata casa sua.

“Le necessità di Madama” 

Dopo il colpo Arthur, Madama non aveva più bisogno di un regista, un uomo che sapesse palleggiare e prendere le redini del centrocampo, tuttavia l’infortunio di Arthur, ha messo Madama di fronte a una scelta, aspettare, o puntare sul bosniaco, la Juve è voluta andare sul sicuro, riprendendo il proprio regista, riprendendo Pjanic, e poco importa se il giocatore ha avuto un calo, con il ritorno di Massimiliano Allegri sulla panchina bianconera, il giocatore può ritrovare la giusta condizione, e perché no, trascinare Madama alla vittoria.

“L’affare” 

Scambiato con Arthur, un 24 enne di grandi prospettive, Pjanic rientrerebbe a pieno regime praticamente a zero, rendendo questo un autentico affare, sia per le caratteristiche del giocatore, sia per le casse del club, che così, avrà modo di puntellare un centrocampo bisognoso di almeno un altro innesto, e concedendosi qualche altro colpo, vedi Kaio Jorge, in attacco o in difesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *