CalciomercatoNews

Miralem Pjanic-Juve, i pro e contro del suo ritorno

I bianconeri sono vicini al ritorno di Miralem Pjanic, con il bosniaco pronto a rompere con il Barcellona, ecco quindi i PRO e CONTRO del suo ritorno in bianconero:

 

I PRO:

1. Il RUOLO

Miralem Pjanic è un regista puro, e alla corte di Madama ha già dimostrato di poter prendere le redini del centrocampo, la Juve dal canto suo, ha bisogno di un giocatore del genere, specie dopo l’infortunio di Arthur, con cui potrebbe alternarsi perfettamente, aiutando il brasiliano a integrarsi.

2. I Goal

Con la Juventus Miralem Pjanic ha realizzato parecchi goal, finendo anche per diventare un autentico trascinatore, il giocatore di fatto non è nuovo ai tiri dalla lunga distanza, ed è noto per le sue punizioni, spesso letali.

3. L’ambiente

Il bosniaco conosce bene la Juventus, ed è più facile che si inserisca perfettamente sia all’interno dello spogliatoio, sia all’interno dello scacchiere tattico di Massimiliano Allegri, da sottolineare che quest’ultimo con il giocatore ha un gran feeling, ciò è spesso dimostrato nelle varie interviste rilasciate dal bosniaco in passato, secondo molti poi, sarebbe proprio l’approdo di Max alla corte bianconera, a spingere il giocatore a un ritorno.

 

I CONTRO:

1. Le prestazioni

Da un po’ di tempo a questa parte, il bosniaco non ha proprio brillato, anche quando Koeman lo ha schierato da titolare, è stato lento e con uno scarso apporto in zona goal, il giocatore non è quindi in grande forma, e sembra essere fuori dal progetto blaugrana, proprio per il suo scarso rendimento.

 

2. L’età

Miralem Pjanic ha 31 anni, ed è inevitabile che la sua età lo porti a una fase calante della sua carriera, va quindi sottolineato, che seppur talentuoso, e seppur già parte dell’ambiente in passato, Pjanic difficilmente potrà giocare 3 anni ad alti livelli, forse un massimo di due.

3. Il progetto

La Juventus come già specificato, ha fatto un notevole passo avanti, promovendo un progetto giovane, e colmo di talenti, e affacciandosi un po’ al passato, quando in quel del centrocampo c’erano dei giovani Pogba e Vidal, siamo quindi sicuri che riprendere Miralem Pjanic sia la mossa migliore? a voi la risposta.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *