Dybala-Morata: mezza gioia per la Juve. Ecco il bollettino

Dybala-Morata: mezza gioia per la Juve. Ecco il bollettino.

Vittoria e tre punti importanti a parte, ieri non è stata una bella giornata per i bianconeri.

Sul fronte infermeria e infortuni è stata una giornata nera. Paulo Dybala, dopo aver siglato il goal della 1-0, è uscito in lacrime dal campo. L’argentino si è sentito tirare il muscolo del flessore e ha abbandonato il campo. Si temeva fin da subito un lungo stop.

Alvaro Morata, seppur a dieci minuti dalla fine, è uscito per lo stesso motivo.

A fine gara, Allegri ha anticipato che i due attaccanti bianconeri non saranno a disposizione per la gara di Champions League contro il Chelsea e la gara di campionato nel derby contro il Torino. Si vedrà dopo la sosta.

I tifosi bianconeri, in ansia, hanno atteso questa mattina per gli accertamenti e l’esito definitivo per gli infortuni. I due si sono recati al J Medical e dopo gli esami la situazione non sembra essere così grave. Sorride a metà, quindi, la Juventus.

Il bollettino

Ecco il bollettino:

Álvaro Morata: lesione muscolare di basso grado del bicipite femorale della coscia destra.

Paulo Dybala: elongazione del muscolo semitendinoso della coscia sinistra.

Due infortuni che terranno fermi i due, ma non così gravi come previsto. Morata-Dybala, tandem di attacco della Juve, torneranno a disposizione dopo la sosta nazionali. Ci sarà Juventus-Roma e i giocatori già fanno il countdown per tornare. Diversamente da come si sospettava, è leggermente più grave l’infortunio dello spagnolo rispetto a quello della Joya. Entrambi ovviamente salteranno la nazionale e nelle due settimane di stop ci saranno aggiornamenti su probabili passi in avanti.

Max Allegri dovrà comunque fare a meno dei due nella partita di mercoledì contro i Blues e domenica nel derby contro il Torino.

Nell’attesa che torni Kaio Jorge, Kean si prepara. Adesso toccherà a lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *