CdS- Juve, pronta la prima offerta per Álvarez

CdS- Juve, pronta la prima offerta per Álvarez.

La Juventus è alla ricerca di un attaccante, una prima punta in grado di fare tanti goal e creare spazi per gli altri giocatori.

L’obiettivo numero uno resta Dusan Vlahovic. Ma i bianconeri guardano anche altri obiettivi e orizzonti. Uno è il classe 2002 del River Plate, Julian Álvarez.

Tutte le big e molte altre squadre sono interessate al numero nove argentino, che quasi sicuramente lascerà l’Argentina per l’Europa.

Un attaccante moderno ma con il fiuto del goal vecchio stampo che fa gola a tante squadre.

La dirigenza bianconera aveva già inviato un osservatore per seguirlo da più vicino qualche mese fa.

L’edizione odierna del Corriere dello Sport annuncia che la Juventus è pronta a fare il passo decisivo per il talento argentino.

JUVE, PRONTA LA PRIMA OFFERTA PER ÁLVAREZ

Stando a quanto riportato da fonti argentine, la Juventus avrebbe pronta la prima offerta ufficiale da presentare al River Plate per Julián Álvarez: 15Mln€ subito e 10Mln€ bonus di cui alcuni facilmente raggiungibili. La concorrenza è nutrita, ma i bianconeri potrebbero avere un alleato in più: a dicembre ci saranno le elezioni per la presidenza e, in caso di vittoria di Antonio Caselli, il vicepresidente sarebbe David Trezeguet, che potrebbe essere l’arma quasi decisiva per l’affondo definitivo.

La concorrenza è ampia, anche il Milan ha mosso passi. La Juve vuole almeno un attaccante, poi dovrà valutare il riscatto di Morata e decidere se prendere un altro. A gennaio, l’obiettivo principale Vlahovic è molto difficile, ed è per questo che la Juve sta muovendo passi in direzione Rivel Plate. Con l’acquisto di Alvarez i bianconeri risparmierebbero e avrebbero una prima punta che potrebbe fare molto comodo.

Attenzione anche all’attaccante uruguagio del Benfica, Nunēz, anche lui nei radar bianconeri e Icardi, sempre indiziato come secondo obiettivo dopo Vlahovic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *